10 Marzo 2020

Aggiornamento emergenza coronavirus

L’Aquila, 10 marzo 2020
A tutte le società FISky
A tutti gli Skyrunner

Oggetto: aggiornamento emergenza Coronavirus

In questo particolare momento di emergenza sanitaria per tutto il Paese, la Federazione Italiana Skyrunning è costantemente impegnata nel seguire le normative del Governo per quanto riguarda la salute della popolazione in generale, e quelle del CONI per quanto riguarda la popolazione sportiva.

Ieri è stato firmato il Decreto del Presidente del Consiglio recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale (http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73629), che limita notevolmente gli spostamenti delle persone fisiche.
Subito dopo, il Ministero dell’Interno ha diffuso le regole per gli spostamenti, che tutti i cittadini sono tenuti a rispettare (https://www.interno.gov.it/sites/default/files/possomuovermi.pdf).

Il suddetto decreto del Presidente del Consiglio ribadisce i contenuti del precedente decreto (http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73594) e conferma la sospensione di tutti gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati.

Siamo quindi a confermare, con effetto immediato, la sospensione di ogni competizione fino al 3 aprile 2020 come per altro indicato anche nel comunicato stampa diramato ieri dal CONI (https://www.coni.it/it/news/primo-piano/17018-comunicato-stampa-stop-alle-competizioni-sportive-fino-al-3-aprile-con-richiesta-di-decreto-al-governo.html).

Come già comunicato nel messaggio del Presidente FISky, pubblicato sul sito della Federazione il 24 febbraio scorso, la FISky raccomanda di mantenersi aggiornati consultando periodicamente il sito del Ministero della Salute (http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus), e di seguire scrupolosamente le indicazioni ufficiali diramate per contrastare la diffusione del Coronavirus, che oggi deve costituire la priorità per tutti.
Solo quando riusciremo a sconfiggere il COVID-19, potremo tornare alla nostra vita normale e a praticare lo sport senza restrizioni. Si tratta di una dura battaglia, contro un nemico invisibile, spesso sottovalutato, che per essere vinta necessita del contributo di tutti e passa attraverso l’applicazione scrupolosa e puntuale di antipatiche, ma necessarie, misure restrittive.

Sarà nostra cura inviare successive comunicazioni, facendo riferimento sempre e solo alle Istituzioni ufficiali.

p.la FISKY
Il Presidente
Dott. Giulio Sergio Roi